Crea sito

Alert! Primi casi di coronavirus su territorio italiano

Primo caso di infetto da coronavirus in Lombardia.L’uomo e’ risultato positivo al test dopo essersi recato al pronto soccorso di Lodi con sintomi respiratori.Subito adottate le misure precauzionali per evitare la diffusione del virus nell’ospedale,infatti sono stati chiusi gli accessi al pronto soccorso.

l’uomo e’ stato subito portato in terapia intensiva ed isolato.Ora le autorita’ sanitarie dovranno ripercorrere tutti gli spostamenti dell’uomo ed individuare tutte le persone con cui ha avuto contatti.

Il paziente – che non era stato in Cina di recente – potrebbe essere stato infettato dal virus durante una cena con alcune persone rientrate da un viaggio in Cina a fine gennaio.

Secondo alcuni esperti per evitare l’epidemia chiunque ritorni dalla Cina dovrebbe mettersi in quarantena in via precauzionale.il virus rimane in incubazione da 15 fino a 24 giorni prima di essere sintomatico e durante questo periodo il soggetto portatore e’ un potenziale diffusore della malattia.

12:00 Ultim’ora: sembra che gli infettati siano 3 uno sarebbe la moglie del’uomo ricoverato a Codogno.Sono 60 fino a questo momento le persone messe in quarantena per aver avuto contatti con gli infestati dal virus.

14:20 – Aggiornamento: Sono 6 i casi accertati da coronavirus scattata la quarantena per 250 persone che hanno avuto contatti con gli infetti